Skip Navigation LinksHome page > Album > 2007 > Premio Personalità Ludica Dell'Anno
Premio "Personalità Ludica Dell'Anno"

Personalità Ludica Dell'Anno

COMUNICATO STAMPA

Il premio Personalità Ludica dell'Anno giunge alla sua seconda edizione e approda a Lucca Games nell'ambito della rassegna internazionale di Lucca a Lucca Comics & Games, nel fine settimana di Ognissanti, dopo essere stato ospite a Modena di ModCon nel 2006.

La Giuria, composta da 40 esperti e testimoni privilegiati, scelti in vari e molteplici universi ludici italiani, ha discusso in una lista di posta elettronica, per qualche mese, le candidature proposte e ha raggiunto il verdetto finale che verrà svelato in occasione della premiazione che si terrà sabato 3 novembre alle ore 10.30 presso la Sala Incontri Lucca Games, pad. Carducci.
Il vincitore ha annunciato la propria presenza a Lucca ed è emerso dalla terna dei finalisti seguenti che citiamo in ordine alfabetico: Adolivio Capece e Michele Cordara (coinvolti nell'organizzazione delle Olimpiadi degli scacchi di Torino 2006), Tino "Tinuz" Cappelleri e Paola "Paoletta" Mogliotti (organizzatori di eventi, divulgatori e ideatori della radio web "Frequenza ludica"), Mauro Gaffo (direttore editoriale di Focus Brain Trainer, già Focus Giochi&Enigmistica).

Sono già noti i vincitori dei premi speciali che la Giuria ha deciso di assegnare:
Il premio alla carriera va a Dario De Toffoli, autore di giochi, vincitore delle Pentamind di Londra, pluricampione italiano in diverse discipline, commentatore televisivo di poker sportivo, già curatore del Festival italiano dei giochi che, purtroppo, non potrà essere presente in quanto impegnato nell'organizzazione di un importante torneo di backgammon a Parigi.
Altri due premi sono stati assegnati al portale www.gilda.it per i servizi gratuiti resi da più di un decennio alla comunità ludica italiana e alla Scuola dell'infanzia "Rosa Agazzi" di Pisa per l'utilizzo del gioco etnico (wari, il gioco nazionale africano) come strumento per l'integrazione culturale.

Presenterà l'incontro Emanuele Vietina, coordinatore di Lucca Games.
Ennio Peres, vincitore della prima edizione e cooptato nella Giuria, premierà la Personalità Ludica dell'Anno 2006.
Presenzieranno Nicla Iacovino, presidente della Giuria e direttrice di Tangram - rivista di cultura ludica, Luisella D'Agostino, vice presidente della giuria, animatrice dell'associazione Arka dei Giochi di Cagliari e psicologa, Paolo Fasce, segretario della giuria, giornalista ludico e presidente della Ludoteca Labyrinth di Genova.
La premiazione, sarà accompagnata da un breve incontro-confronto su temi della cultura ludica in Italia.

Il PLDA è patrocinato da Lucca Comics & Games, Tangram - Rivista di cultura ludica, Federazione Nazionale Gioco Othello, Associazione Italiana Oware, Ludoteca Labyrinth, Arka dei Giochi, Club TreEmme, La tana dei goblin, Rill - riflessi di luce lunare, Flying Circus, Associazione Ludica Triestina, Fogliaccio degli Astratti, Pergioco.net, Abstrakta, Inventori di Giochi, ILSA (Magazine), www.giocodimenticato.it, Foro Ludico Spilimberghese, Circolo Damistico FID "Adolfo Battaglia".
Le persone che hanno partecipato ai lavori della Giuria del PLDA2006 sono le seguenti: Mimmo Attanasi, Andrea Aula, Donato Barnaba, Enzo Bartolini, Daniele Bertè, Adriano Bianchi, Paolo Bianchi, Gianfranco Buccoliero, Fabio Cambiaghi, Marino Carpignano, Andrea Castellani, Luca Cerrato, Lorenzo Colasante, Gianni Cottogni, Andrea Cupido, Roberto Dagnino, Luisella D'Agostino, Silvio de Pecher, Paolo Degioanni, Giovanni Delfino, Paolo Fasce, Stefano Gaburri, Stefano Iacono, Nicla Iacovino, Devan Maggi, Paolo Mori, Andrea Nini, Walter Obert, Giorgia Pandolfo, Tommaso Percivale, Ennio Peres, Francesco Reale, Giorgio Reali, Roberto Saranga, Franco Sarcinelli, Beniamino Sidoti, Marzio Spairani, Lorenzo Trenti, Andrea Vigiak, Dario Zaccariotto.
Il premio sarà ospitato da LuccaComics&Games anche per la prossima edizione.