Skip Navigation LinksHome page > Album > 2006 > Concorso letterario > Vincitori

Concorso letterario Labyrinth

"La migliore avventura per il gioco di ruolo"
XIII Edizione

I vincitori

Si è conclusa sabato 24 giugno 2006, presso la manifestazione ludica "Mosquito Games" a Punta Marina Terme (RA), la XIII edizione del Concorso Letterario Labyrinth, dedicato a premiare la migliore avventura per il gioco di ruolo.
I finalisti si sono dati convegno nella pineta in riva al mare per proporre le proprie creazioni (e godere, nei momenti di pausa, del soggiorno premio offerto dalla Pro Loco e da Mosquito Games) e contendersi il trofeo per il migliore scenario. Tema di quest'anno era "L'inganno".
In serata, dopo le opportune valutazioni della giuria, è risultata vincitrice l'avventura "La lancia del destino" dei romani Alessandro Marchetti, Tommasone Maurizio e Giorgio Ialongo, premiata con un buono acquisto offerto da Dragon Store.
C'è stata inoltre una menzione speciale per l'originalità del format a "Il negoziatore" di Angela Caputo. Da segnalare infine gli altri due scenari finalisti, "Geni ribelli" di Gabriele Filippi e "FBI - L'inganno" di Enrico Procacci: tutti costoro hanno ricevuto copie delle antologie di racconti del Trofeo RiLL, il cui sito pubblicherà nei prossimi mesi lo scenario vincitore.

L'organizzazione ringrazia tutti i partecipanti ed è già al lavoro per la XIV edizione del torneo. Già annunciato infatti il tema per il concorso dell'anno prossimo: "La guerra".